Pluteus cervinus

Classe: Basidiomiceti Nome scientifico: Pluteus cervinus (Schaeff.) Kummer Sinonimo: Pluteus atricapillus (Batsch) Fay.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 7-12 cm, convesso-piano, fragile, glabro, bruno, fibrilloso nei funghi adulti. Lamelle: fitte, larghe, prima bianche poi rosate. Gambo: 6-10 x 0,8-1,5 cm, pieno, biancastro con fibrille brune. Carne: bianca, piuttosto molle, con odore di ravanello. Spore: di colore rosa.

Habitat

Fungo saprofita. Su tronchi, ceppi o rami vecchi, in estate-autunno. Molto variabile di taglia e di colore.

Commestibile

Altre notizie sulla rete

Percorso mostra micologica

Pleurotus ostreatus Pluteus cervinus Polyporus confluens

Genera scheda in formato pdf

Torna alla mostra micologica