Russula emetica

Classe: Basidiomiceti Nome scientifico: Russula emetica var. silvestris Fr. var. silvestris Sing. Sinonimo: Russula fragilis Nome comune: Colombina rossa

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 4-10 cm, dapprima emisferico poi spianato, ed anche leggermente depresso, abbastanza carnoso e fragile; cuticola brillante, viscosa, facilmente asportabile, di colore rosso vivo o rosso-ciliegia o rosso sangue, con macchie scolorite bianco crema; margine pił chiaro, liscio ma talvolta leggermente striato nel fungo adulto. Lamelle: fitte, elastiche, libere o poco aderenti al gambo, bianchissime anche nel fungo adulto, spesso riflessi giallognoli-azzurrini. Gambo: 3-6 × 1,5-2 cm, cilindrico, arrotondato alla base, bianco, pieno poi alquanto cavo. Carne: bianca immutabile, con odore gradevole e sapore acre. Spore: bianche, ialine al microscopio.

Habitat

Fungo simbionte. Cresce nei boschi di conifere soprattutto in luoghi molto umidi. Estate-autunno

Tossico

Altre notizie sulla rete

Percorso mostra micologica

Russula delica Russula emetica Russula foetens

Genera scheda in formato pdf

Torna alla mostra micologica