Parrotia

Nome scientifico: Parrotia

Famiglia: Hamamelidaceae

Fiori: Precoci sui rami nudi

Frutti:

Foglie: Ondulate che in autunno diventano arancio e rosso porpora

Fusto: Spesso ramificato fin dalla base

Dimensioni: Fino a 7-8 mt di altezza gli esemplari pi vetusti

Esposizione: Sole e riparata dai venti freddi

Terreno: Fertile, di medio impasto, ben drenato

Irrigazione: In estate o durante periodi siccitosi

Temperature: Fino a -15 C

Potatura: Necessaria per mantenere la forma desiderata

Concimazione: Primavera e autunno con concime organico

Descrizione: Genere di alberi appartenenti alla famiglia delle Hamamelidaceae, in commercio reperibile una sola specie, la Parrotia persica; un alberello con bellissime foglie ondulate che in autunno diventano arancio e rosso porpora. I fiori appaiono precocemente sui rami nudi, tinti di rosso. La corteccia levigata ma si desquama nelle piante mature.

Coltivazione: Ama il sole e i terreni umidi. Molto resistente al freddo, fino a -15 C. Non richiede potature e normalmente nemmeno trattamenti. Concimare in autunno e primavera con molto humus e compost.

Percorso mostra alberi

Morus Parrotia Paulownia

Altre notizie sulla rete

Genera scheda in formato pdf

Orientamento pagina: Verticale Orizzontale

Torna alla galleria